Monthly Archives

giugno 2018

colazione e merenda, Comfort Food, Conserve e Sott'olio, LA COLAZIONE, light

QUALCUNO HA FATTO LA MARMELLATA

20 giugno 2018

A proposito di wow… 
MANGIARE WOW – la rivoluzione inizia dalla dispensa –
esce tra pochissimi giorni.
Esattamente dal 28 giugno potrete trovarlo 
in tutte le librerie oltre che su Multiplayer e Amazon.
Le emozioni per me non sono ancora finite.
Ma oggi sono qui per parlarvi di un altro libro.
Le autrici, Laura e Sara, sono due care amiche: due ragazze veramente wow.
Il loro libro, PANCETTA BISTROT – ricette per tutte le ore –
è qualcosa di stupefacente.
Io stessa sono rimasta senza fiato quando
l’ho sfogliato la prima volta.
Meraviglioso, pieno di fotografie colorate e
ricette strepitose che mi sono già appuntata
per replicarle al più presto.
Con una di queste sto in fissa già da settimane e non
potevo condividerla con voi.
Io ve la riporto esattamente come la trovate
nel loro fantastico libro!
La parola d’ordine per questa confettura? Praticità.
Così buona e fresca da finirla a cucchiaiate!
Per di più a crudo, che con il caldo
che già la fa da padrone è una manna dal cielo.
Di fragole, probabilmente le ultime della stagione.
Gli ingredienti sono pochissimi e scommetto che
in casa li avete tutti.
Pronti, partenza…via!

 

confettura di fragole a crudo

ingredienti:

fragole, 250 g
zucchero di canna,
2 cucchiai

semi di chia, 2 cucchiai
1/2 limone, la scorza

Pulite e mondate le fragole tagliandole in pezzi grossolani.
Inseritele nel bicchiere di un frullatore e
frullatele per qualche secondo fino a ridurle in crema.
Unite lo zucchero di canna e i semi di chia,
aggiungete anche la scorza di limone.
Mescolate bene con l’aiuto di un cucchiaio e versate
la vostra confettura in un vasetto di vetro.
Lasciate riposare la vostra confettura per almeno 20 minuti
prima di consumarla, si conserva in frigorifero per 3 giorni.

 

 

Eventi

A VOLTE RITORNANO CON UN WOW

7 giugno 2018

Stavolta dovrebbe essere quella giusta,
riprendo a scrivere sul blog.
Assente giustificata, nell’ultimo anno e mezzo
ho scritto poco e niente.
Ma come ho detto, ero giustificata.
Da cosa?
Da un impegno meraviglioso, fatto di ricette e fotografie.
Risate e sbuffi di farina.
Un sogno bellissimo che ha preso forma
domenica al Wellness di Rimini.
Se ancora non avete capito di cosa sto parlando
sappiate solo che il 28 giugno ci si vede in libreria.
Con un libro strepitoso, dal nome ancor
più strepitoso se si può.
MANGIARE WOW – LA RIVOLUZIONE INIZIA DALLA DISPENSA –
è un piccolo scrigno di segreti sui cibi che fanno bene.
Ricette semplici veloci e coloratissime che 
vi faranno dire wow ad ogni pagina.
In questo libro troverete interessanti
introduzioni agli alimenti, di questo 
devo ringraziare Francesco Ruggero che è una vera
fonte di sapienza e che ci ha aiutato e supportato.
Oltre a lui questo libro deve la luce a lei,
la mia amica, che un giorno di febbraio
di un anno fa mi mandò un messaggio.
Breve e conciso, anticipato da poche parole:
Ti lancio un’idea così…
Che idea cara amica!
Se non fosse stato per lei, 
Manuela Bonci, non sarei di sicuro qua a scrivervi
e presentarvi il nostro fantastico libro wow.
Questo il nome che gli abbiamo dato da subito,
fin dalla prima cartella di file.
E ora eccoci qua, a pochi giorni dalla prima presentazione
in anteprima nazionale proprio nella nostra città.
Sembra quasi un sogno, ma non lo è.
Vi lascio con la foto di una ricetta presente
nel libro e tante foto fatte in vigna.
Con MANGIARE WOW ci vediamo in libreria 
dal 28 giugno!

Ps. Abituatevici alle foto, anche a quelle non food:
in quest’ultimo anno sono veramente andata in fissa!

 

 

Se non riuscite ad aspettare il 28 giugno 
potete ordinare Mangiare Wow sul sito 
Multiplayer!





CONSIGLIA Filetto di cervo con salsa di frutti rossi e zenzero