Contorni, Gli Appetizer, Senza categoria

IO E LE MIE COMPULSIONI parte 2

19 maggio 2014

Ricordo circa un anno fa di aver condiviso con voi una delle mie compulsioni del momento.
Trattavasi di limoni.
Quelli belli bitorzoluti,al naturale,di un bel giallo canarino.
Questo succedeva circa 14 mesi fa e di compulsioni sotto i ponti ne sono passate. 
Con ancora in testa la zucca di qualche post fa questa mattina mi sono svegliata con in testa l’arancio.
Non il frutto,ma il colore.
Sia ben chiaro,io l’arancione proprio non lo sopporto…eppure in questi giorni ho voglia di circondarmene,ho persino comprato una piantina con sfacciati fiori.
Arancio,per l’appunto.
Mah,che vi devo dire…sarà la primavera?!?
Comunque quando mi sono recata dal fruttivendolo,come ogni giorno nell’ultimo periodo ho subito riempito il cestino con delle belle carote.
No,non quelle sbarbate,quelle ancora con il gambo e le foglie di un verde brillante.
La verduraia se la ride sotto i baffi (che NON ha,per la precisione) e mi chiede cosa cucino di buono oggi.
Con le carote…
Non ci avevo pensato.
In questi giorni ne ho comperate un’infinità e le ho utilizzate per preparare brodi,soffritti ecc…
Proprio non resisto,come una moderna bugs bunny vado in estasi per questi tuberi arancio spento con tanto di ciuffo ribelle.
Realizzo che devo ancora rispondere alla domanda e così su due piedi me ne esco con un : “Ci farò delle patatine…”
“Con le carote,si”
“Cioè,dei petali di carote che sembrano patatine!”
Non so come mi è uscita però poi una volta a casa dovevo pur utilizzare quel meraviglioso mazzo di carote acquistato nuovamente d’impulso,no?
Temevo quasi di sciuparle mentre tornavo a casa,tronfia come se avessi acquistato un nuovo paio di Jimmy Choo.
Se mi avessero detto che avrei preferito andar per botteghe che per boutique…solo qualche anno fa,avrei stentato a crederci.
Ma si sa con il tempo si cambia,e se prima non mi faceva dormire l’ultima it bag,ora non dormo perché penso a cosa cucinare di arancione visto che la zucca non è di stagione. 
Ah,oggi ho comperato pure i fiori di zucca…sarà il mio periodo arancio,alla faccia del blu di Picasso?














Ps. Anche il cestino è frutto di una compulsione del momento.
Faceva bella mostra di se al mercatino dell’usato e io non ho saputo resistere…




PETALI DI CAROTA al forno


ingredienti : per 2 persone

3 carote grandi
5/6 rametti di timo fresco
5/6 rametti di origano fresco
olio evo
sale dolce di Cervia


Accendete il forno e preriscaldate a 180°.
Lavate le carote e modatele,poi con l’aiuto di una mandolina (per me il pelatartufi!) affettatele sottilmente per il lungo.
Adagiate le fette su una teglia foderata con carta forno e con un pennello in setole naturali,spennellatele con olio d’oliva.
Sgranate il timo sopra le vostre carote e lasciate i rametti tra le fettine così insaporiranno per bene.
Fate lo stesso con l’origano e spolverate con abbondante sale.
Infornate e fate cuocere 10/15 minuti.
Attenzione perché i bordi anneriscono subito,da lì in poi è questione di un paio di minuti e saranno pronte. 
Servite caldi come stuzzicante contorno.






You Might Also Like

4 Comments

  • Reply Francesca P. 20 maggio 2014 at 20:04

    Come ti capisco…! Io ormai mi sono convertita allo shopping casalingo e cuciniero, fare la spesa mi dà gioia come quando sceglievo nuovi vestiti… 🙂 Si è aperto un mondo – anche di cambiamenti – da quando la passione per la cucina ha preso piede (e pancia!) in questo modo… e amo mangiare coi colori, ad esempio ho notato che quest'anno la mia primavera ha due toni: il verde e il giallo!
    Continua con queste compulsioni, Elisa, sono così belle e divertenti! 🙂

    • Reply latagliatellanuda 26 maggio 2014 at 7:29

      Allora vedi che non sono l'unica ad andar per colori??? Verde e giallo…stanno proprio bene insieme!! Per fortuna che ci siamo anche noi che ci accontentiamo di questo tipo di shopping cara Francesca!!!
      Un abbraccio!!

  • Reply Patalice 27 maggio 2014 at 9:57

    …da quando abito da sola, o meglio, mi sono sposata, lo shopping per la casa è diventato una droga per la sottoscritta!
    petali di carote?
    debbo provarli assolutissimamente

    • Reply latagliatellanuda 30 maggio 2014 at 15:47

      Provali,vedrai che bontà!!!
      Adoro fare shopping per la casa anche io!
      Ciao!!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Polpette di tonno e patate