i Dolci, Senza categoria

SONO IN RITARDO,SONO IN ARCITARDISSIMO…

17 ottobre 2013

Sono in ritardo. Sono in ritardissimo.
Sulla mia personalissima tabella di marcia.
Ma partiamo con ordine :
Vi ho già parlato delle mie notti tempestose e dei miei bizzarri sogni,qui e qui e anche qui.
E anche questa volta gira tutto intorno ad un sogno.
Giorni fa,in una fredda e buia notte Alice mi è venuta a trovare.
Non prendetemi per pazza.
Ho solo sognato Alice nel paese delle meraviglie…
E non ricordo altro.
Vi ho anche già accennato alla mia mania compulsiva che questa volta è pure a tema.
Quindi ho passato gli ultimi giorni per i preparativi. Cucina,sforna,decora…ritaglia,scrivi…
Che poi non è che ci fosse tanto da fare a parte i biscotti e la gelatina… La gelatina,quest’ultima è stata preparata 3 volte prima di trovare la consistenza desiderata…
E anche i biscotti da un tipo solo sono diventati 3 poi 4.
Non vi dico poi la ricerca delle suppellettili.
E già,chi lo possiede un servizio da thè d’epoca?
Io sicuramente no,ma so dove poterlo pizzicare!
Dico solo che negli ultimi giorni ero sempre in un altro mondo,presa com’ero dalla realizzazione di questo thè pomeridiano. In giro per negozi,alla ricerca di quel non so che,un’ispirazione…
Eh si perchè a me Alice è sempre piaciuta.
Ero bambina e la sera ascoltavo mia madre leggermi la favola.
Io rimanevo incantata e sognavo di passare un pomeriggio a bere thè insieme al Bianconiglio e al Cappellaio Matto,circondata da pasticcini colorati e dolci di ogni genere.
Magari la passione per i dolci è nata da lì…
Un biscotto per diventare grande,uno per diventare piccola…
E allora anche se in ritardo di qualche giorno,oggi ho preparato la tavola,la migliore tovaglia bianca e il servizio da thè della nonna. Biscotti glassati,gelatina colorata e ciliege candite.
E il thè,rosa come tutto il resto.
Mi sono seduta,ed ecco comparire il Cappellaio Matto.
Da un angolo vedo sbucare il Bianconiglio di corsa come al solito.
Ecco ci siamo tutti.
Voi che fate,venite a prendere il thè con noi?

























I BISCOTTI DI ALICE


Per la ricetta dei biscotti seguite pure questa qui.
Come unica variante io ho utilizzato della scorza e il succo di un lime verde brillante.


ingredienti per la glassa :


200 gr di cioccolato bianco
pistacchi tostati e salati,tritati
nocciole tritate
canditi 


Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Se avete difficoltà con il cioccolato bianco (tende a raggrumarsi!) controllate che l’acqua non bolla e mantenete sempre la fiamma al minimo. Mescolate con una spatola e iniziate a glassare i biscotti.
In un primo momento vi sembrerà che la cioccolata rimanga morbida ma non preoccupatevi dopo una notte a riposo (se riuscite a non mangiare tutti i biscotti subito) sarà della giusta consistenza.
Decorate i biscotti a piacere prima che il cioccolato raffreddi completamente.





























Se per caso volete fare anche la gelatina…

ingredienti :


2 cucchiaini di agar agar in polvere
200 ml di acqua
colorante rosso per alimenti

Mettete l’acqua in un pentolino e sciogliete la polvere.
Aggiungete il colorante e mescolate bene. 
Accendete la fiamma e portare a bollore mescolando di tanto in tanto. Fate bollire 10 minuti e trasferite il composto in uno stampino. Vi ho detto che l’ho preparata 3 volte vero? La prima era troppo liquida e anche la seconda. Ma l’agar agar potete riutilizzarli e quindi ho solo trasferito il composto nuovamente nel pentolino e riaggiustato la quantità di polvere. In questo caso l’ho aggiunta!
Lasciate raffreddare e sformate. Basterà utilizzare un coltellino affilato e farlo passare tra la gelatina e la formina.
Et voilà,il gioco,anzi la gelatina,è fatta.





























You Might Also Like

10 Comments

  • Reply Roberta 18 ottobre 2013 at 11:49

    sei FANTASTICA!!!!! Io vengo!!!

  • Reply Mirtillo E Lampone 18 ottobre 2013 at 13:25

    Chicca anche io vengo allora! Sai che io invece Alice non l'ho amata mai molto da piccola, da grande ho iniziato a capirci qualcosa, altrimenti …per me era troppo strana! ^_^
    Baciotto tesoro, hai fatto uno splendido lavoro con l'allestimento!

    • Reply latagliatellanuda 18 ottobre 2013 at 17:24

      Allora aggiungo la tazza anche per te,Berry!!! Io ,te,la Roby,il cappelllaio matto e via coniglio…c'è da divertirsi!!!
      Ps. Sono contenta che ti sia piaciuto tutto l'ambaradam…ci ho messo un sacco a prepararlo ah ah ah!!!
      Un bacio grande

  • Reply Chiara Setti 18 ottobre 2013 at 20:14

    c'è un posticino anche per noi nel tuo mondo incantato?? perchè io arrivoooo :))) tutto stupendissimo!

  • Reply Luca Monica 22 ottobre 2013 at 8:49

    Bellissimo…anch'io vengo…
    ma sono in ritardo…ritardissimo…posso lo stesso!!!??

    Un abbraccio
    monica

    • Reply latagliatellanuda 22 ottobre 2013 at 19:33

      Dai Monica che siamo qua che aspettiamo solo te!!
      Un bacione!!

  • Reply Patty Patty 22 ottobre 2013 at 13:53

    … a proposito di ritardo…. Ma che tavola fantastica…. e ricorda …

    Alice rise: «È inutile che ci provi», disse; «non si può credere a una cosa impossibile.»
    «Oserei dire che non ti sei allenata molto», ribatté la Regina. «Quando ero giovane, mi esercitavo sempre mezz'ora al giorno. A volte riuscivo a credere anche a sei cose impossibili prima di colazione.»

    • Reply latagliatellanuda 22 ottobre 2013 at 19:32

      Allora adesso mi alleno anche io a credere alla possibile cara Patty!!!
      E se vuoi unirti…siamo qui che ti aspettiamo!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Pasta e lenticchie