il Pesce, Senza categoria

TUTTI AL MARE

13 giugno 2013

Tutti al mare…tutti al mare…
A mostrar le chiappe chiare…
Le ragazze sono più belle,se si abbronzano anche quelle…




Ero poco più di una bimbetta quando canticchiavo questa canzoncina…stretta a mio nonno,sulla sua vespa bianca mentre mi portava al mare. Cappellino alla marinara e gambette storte…
Ne sono passati di anni…
Eppure ogni estate,ogni giorno mi ritrovo a canticchiare : Tutti al mare…tutti al mare…
Come un mantra che mi accompagna mentre guido il motorino per arrivare alla spiaggia.
Ombrelloni multicolore,profumo di estate,pelle dorata.
Ecco,finalmente è arrivata la mia stagione preferita.
La mia estate è fatta di chiacchiere con gli amici,aperitivi lunghi e cene in giardino. Pantaloncini corti,sandaletti in cuoio e tatuaggi in bella mostra. E chiaramente mangiate di pesce.
Io sono una carnivora ma quando arriva il caldo ho voglia di qualcosa di più fresco!
Lo sapesse mio nonno…
I ricordi si fanno chiari e limpidi,lui che cuoce il pesce alla griglia nelle calde serate estive e io bambina capricciosa che non voglio saperne di mangiarlo.
Ma si sa,con il tempo si cambia!
E poi nelle mie vene scorre sangue riminese,sangue marinaro.
Fatto di mare,piadina e pesce grigliato.
Questo è il mio DNA!!!





















































IL TONNO CHE NON TI ASPETTI 




ingredienti : per 2 persone



una fetta di tonno fresco spessa 2 cm
1 cucchiaino di agar agar in polvere
100 ml di acqua
80 ml di marmellata alle fragole e fragoline di bosco
4 cucchiai di miele di fiori
semi di sesamo
olio evo 
pepe rosa
sale



In un pentolino sciogliete l’agar agar nell’acqua.
Accendete il fuoco e portate a bollore,fate cuocere per 10 minuti circa continuando a mescolare. Ora aggiungete la marmellata e il pepe rosa (frantumate i grani con le dita). Mescolate bene e con l’aiuto di un cucchiaino riempite gli spazi appositi di una formina per cioccolatini. Fate raffreddare e riponete in frigorifero.
Ora tagliate il tonno a grossi dadi di circa 2 cm,spennelateli con il miele e rotolateli nei semi di papavero.
Scaldate una padella con un paio di cucchiai di olio e fate rosolare i vostri cubotti di tonno. Bastano un paio di minuti e potete toglierli dal fuoco. L’interno deve rimanere rosato e tenero.
Una volta terminata la cottura,salate il tonno e adagiate in cima ad ogni cubotto una caramella pepata. Assaporate prima la caramella,con la sua nota dolce e acidula e terminate addentando il tonno.






You Might Also Like

6 Comments

  • Reply Patty Patty 14 giugno 2013 at 6:37

    Wow!!!! Che meraviglia!!!! Senti romagnolina bella, ho letto il tuo commento sul lievito madre… Io penso che agli inizi di luglio sono su e di sicuro mi porto il creaturo con me, se vuoi, invece di farlo da capo te ne posso dare un pezzetto io… fammi sapere! Un bascione!!!

    • Reply latagliatellanuda 14 giugno 2013 at 7:26

      Penso che accetto la tua offerta volentieri,mi eviti una sfaticata!!! E poi con il tuo creaturo viene tutto più buono!!!! Un bacio,a presto!!

  • Reply Berry 14 giugno 2013 at 8:12

    Oddioooooooooooooooooooooooooo come sei carina nella foto! E poi anche io amo l'estate come te…e i tatuaggi!!! 🙂 Prendere il sole, cazzeggiare, spalmarsi di crema idratante la sera che si assorbe in un secondo…ma al momento sono solo pensieri, si realizzeranno ad agosto, con le ferie…sigh!
    Ti bacio tanto!

    • Reply latagliatellanuda 14 giugno 2013 at 18:29

      Hai visto come ero bellina??!!
      Sigh davvero se devi aspettare fino ad agosto…io in questi giorni sto facendo almeno 2 ore al dì di sole e mare!!! Dai che agosto è vicino…
      Bacione!!

  • Reply Roberta 14 giugno 2013 at 11:55

    Oh, ma che stellina eri da piccina??? Io credo che tuo nonno impazzisse per te, si vede dal sorriso tenero e protettivo che ti posa sopra, sembra un'ala spiegata per abbracciarti tutta!
    E che idea è questa del tonno con quei geleè meravigliosi sopra???
    Sei un geniaccio!!!
    Baci e….io stasera cena completa di pesce….ovvio no?!? 🙂
    Smack

    • Reply latagliatellanuda 14 giugno 2013 at 18:33

      Il mio nonnino…la mia nonna l'ho già tatuata e presto mi sa che sarà il suo turno!!
      Comunque da piccola ero un angelo…solo in apparenza!!
      Sono contenta ti sia piaciuta la ricetta,volevo partecipare ad un contest ma ho visto tardi i requisiti,che torda!!
      Bacione e buona cena,la mia è di carne : (

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Pasta e lenticchie