Senza categoria

FUGA DALLA REALTA’

22 aprile 2013



Quella di oggi non è una ricetta,bensì il perchè sono stata latitante negli ultimi giorni…presto torno a cucinare!








Avete mai sentito il bisogno di scappare?
Fuggire via. E basta.
Staccare il cervello per un paio di giorni,circondarsi di persone care e apprezzare le cose semplici della vita.
Io l’ho fatto.
Venerdì mattina inizia la mia fuga.
Senza preoccuparsi delle previsioni del tempo che minacciano pioggia,si carica la macchina e via…
Tre coppie e due cani alla ricerca di un pò di relax.
Ad attenderci la Toscana con le sue colline verdi brillanti.
Soggiorneremo all’Agriturismo il Pillone,Mario e Roberta,i due proprietari sono vecchi amici ed è un piacere andarli a trovare.
Ci aspettano per la merenda,tipicamente Toscana : 
Finocchiona,lardo,salumi vari…formaggi e marmellate…pane cotto al forno a legna…olio nostrano e un Chianti che più naturale non si può.
Ci concediamo una pennichella in piscina,sotto un sole cocente…come inizio di vacanza non c’è proprio di meglio.
Avvistiamo un cerbiatto che saltella lì attorno e immersi nella natura finalmente ci rilassiamo.
Si ride tanto,con le lacrime agli occhi. Era tanto che non ridevamo così e ne avevamo tutti bisogno.
La sera si esce,rigorosamente in scarpe da ginnastica,ci aspetta una lunga camminata per arrivare al ristorante.
Io mangio una zuppa di cipolle e del coniglio fritto in pastella.
Tutto eccellente,compresa la scarpinata di ritorno che ci aiuta a digerire.
Una salita infinita fatta alle luci dei telefonini,l’unico momento in cui verranno usati durante questo week end.
L’aria mite ci permette di stare fuori,in giardino a chiacchierare in un silenzio surreale. Si sentono solo le nostre voci…discorsi leggeri che si perdono sotto un cielo stellato.
Mi sveglio dopo aver dormito come un angelo,uccellini che cinguettano sotto un cielo plumbeo.
Ci vuole una corroborante colazione e caffè con pane tostato,burro e marmellata è perfetto.
Trascorriamo la mattinata a visitare Montecatini,scattare fotografie e cercare un ristorante per il pranzo.
A prescindere che in Toscana si mangia bene ovunque,noi ci siamo innamorati del Ristorante da Marino a Serravalle Pistoiese.
Cucina tipica,rivisitata in maniera sublime e impiattata in maniera eccellente. Esiste dal 1920 e si mangia divinamente.








La degustazione dei dolci è eccezionale!








Unico problema,aver mangiato troppo un’altra volta…e stasera ci aspetta la Chianina! Mario si è raccomandato di arrivare con la fame…Ma c’è tempo e un altro pomeriggio sotto al sole se ne va.
Quando arriva ora di cena ci dirigiamo in cucina e Roberta ci ha fatto una sorpresa : una vera Pappa al pomodoro!
(Mi sono subito fatta svelare tutti i segreti!).
Davanti al camino consumiamo una cena a dir poco luculliana…Fett’unta con salumi,pappa al pomodoro e bistecche!
Si chiacchiera,si beve e si ride tanto.
L’ultimo bicchierino di Vin Santo e siamo pronti ad andare a letto.
Quando domenica ci svegliamo siamo tutti un pò tristi e la testa pensa già al lavoro e alle incombenze quotidiane.
Ci distraiamo con un pò di shopping in macelleria…aperta solo per noi come i Vips! 
Si rifanno i bagagli ed è giunto il momento di tornare a casa.
Carichiamo le macchine e stiamo tutti un pò più strettini…ci fanno compagnia pane fresco,damigiane di olio,vino e salumi vari.
Salutiamo tutti e promettiamo alla figlia Cristiana di tornare presto a trovarli.
Ci si rimette in viaggio…riposati e con la testa un pochino più leggera di tre giorni fa.
Felici del tempo trascorso insieme,grati del buon cibo e della semplicità delle cose vere che ci hanno circondato fino a pochi istanti fa.























































Io questa sera ho ri-preparato una Merenda Toscana :


Fett’unta,pancetta,finocchiona e spalla di maiale salata.









You Might Also Like

5 Comments

  • Reply Roberta 23 aprile 2013 at 9:49

    Grazie Eli, mi hai fatto ricordare tutto insieme che vivo in Paradiso 🙂
    Ti abbraccio, sono felice che la Toscana ti abbia trattata bene e che siate state felici, la prossima volta però venite da me, ok?!? 🙂

    • Reply latagliatellanuda 23 aprile 2013 at 10:39

      Ti ho pensato tanto mentre ero in Toscana!!! Che bella che è!
      Accetto l'invito e alla prossima scampagnata ti avviso!!
      Un bacio

    • Reply Roberta 23 aprile 2013 at 16:41

      Ci conto 🙂

  • Reply sississima 23 aprile 2013 at 13:35

    la Toscana è bellissima sia per i paesaggi meravigliosi che per i prodotti culinari ottimi, un abbraccio SILVIA

    • Reply latagliatellanuda 23 aprile 2013 at 14:07

      Hai proprio ragione Silvia…è una delle mie regioni preferite…dopo la mia Romagna però! Un abbraccio

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Polpette di tonno e patate