Senza categoria

LA TAGLIATELLA NUDA

27 febbraio 2013

Inizia così…la mia passione per la cucina, solo che io ancora non lo sapevo.
Ma ripensandoci adesso é il mio primo vero ricordo culinario.
La tagliatella…
Quelle della domenica, con la sfoglia tirata sottile come piaceva a mio nonno Zeno, guai a farle troppe spesse! Mia nonna e mia mamma intente a cucinare e io che guardavo rapita quella pagnotta di pasta che cambiava forma rapidamente…”ricordati, diceva mia nonna, deve essere sottile…in tempo di guerra le sfogline riuscivano a leggere le lettere dei fidanzati al fronte da sotto la sfoglia!”
Adoravo mangiucchiare le tagliatelle ancora crude…ne rubacchiavo un paio prima che mia nonna le buttasse nell’ acqua bollente, se ci penso sento ancora i rimproveri di mia madre…
Da qui LA TAGLIATELLA…….NUDA
Per anni é stata l’ unica cosa che sapevo cucinare.
A parte brevi episodi in cui la mia nonna paterna mi faceva cuocere sulla stufa le mele selvatiche per le bambole…ma questa é un’ altra storia.
Ci sono voluti anni perché mi appassionassi alla cucina, e il merito va tutto a mio marito…mi ha insegnato gran parte di quello che so e si sottopone a tutti i miei esperimenti culinari. Forse era stufo di cucinare sempre…comunque eccomi qua.
In questo blog scoprirete quello che sono…una donna che cucina e che mangia con piacere!

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply fata viola 28 febbraio 2013 at 13:31

    Eli sei una sorpresa continua, lo leggevo ed era come sentire la tua voce che me lo racconti mi ha messo tranquillità, Continua cosi bella bionda un bacio

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Avocado burger